Appuntamenti / 2015 / 29 marzo

Concorso “Flicorno d’Oro” a Riva del Garda (TN)

Domenica 29 marzo 2015 alle ore 15:05 nella Sala 1000 del Centro Congressi a Riva del Garda (TN), esibizione sul palco per la partecipazione alla 17a edizione del Concorso Bandistico Internazionale ”Flicorno d’Oro” in Seconda categoria.

Programma esecuzioni sul palco

  • Jupiter hymn - Gustav Holst, Edward Elgar / arr. Ofburg
  • La finestra sul lago - Diego De Pasqual (brano d'obbligo)
  • A vision of majesty - James Swearingen

Valutazione della giuria

Quarto posto in Seconda categoria.
Punteggio totale: 82,13


31 marzo 2015

La Filarmonica “Il Risveglio” con onore al XVII Flicorno d’Oro

La Filarmonica “Il Risveglio” di Dogliani, dopo un lungo ed impegnativo lavoro di preparazione e due stage con i Maestri Diego De Pasqual e Lorenzo Pusceddu, si è classificata al 4° posto nella seconda categoria al XVII “Flicorno d’Oro“, concorso bandistico internazionale tenutosi dal 27 al 29 marzo a Riva del Garda (TN) e organizzato dall'omonima associazione in collaborazione con il comune lacustre e gli enti locali trentini.
Ben quarantotto complessi bandistici, di cui quasi la metà provenienti dall’estero, divisi in quattro categorie, si sono avvicendate sul palco della Sala 1000 del Centro Congressi per l’esecuzione di due brani (uno imposto dall’organizzazione, l’altro a libera scelta), esecuzione che è stata valutata da una giuria formata da quattro personalità del mondo bandistico europeo presieduta dal maestro Johan de Meij.
La banda musicale doglianese, con l’esecuzione de “La finestra sul lago” e di “A vision of Majesty”, ha ottenuto un buon piazzamento grazie ad una interpretazione di buon livello e la giusta tensione emotiva.
Grande la soddisfazione tra i bandisti per un risultato che per una banda amatoriale è di assoluto prestigio. “E’ stato motivo di soddisfazione esibirsi su quel palco – commenta il direttore Valerio Semprevivo – e aldilà del verdetto della Giuria, quello che rimarrà nei nostri cuori e nelle nostre menti saranno le emozioni che abbiamo vissuto e la condivisione di questa avventura”.
“Questa trasferta ed il lavoro che l’ha preceduta – chiosa il presidente Osvaldo Boggione – ci hanno fatto crescere sia musicalmente che come gruppo e ce lo ritroveremo nei progetti che andremo a realizzare nell’immediato futuro”.


ascoltaci

seguici

sostienici

Login






Non sei ancora registrato?
Registrati ora!
Recupera password
Choose your language:
deutsch english español français italiano português
FlatNuke Valid HTML 4.01! Valid CSS! Get RSS 2.0 Feed Mail me!
This is a free software released under the GNU General Public License.
Page generated in 0.0497 seconds.